Servizi fotografici per le aziende

Uno dei vantaggi di essere una fotografa freelance è la possibilità di collaborare con persone diverse, committenti diversi, di osservare il lavoro di altri professionisti nei progetti piccoli e in quelli più complessi, dove è richiesto un grande lavoro di squadra.

Mi piace lavorare con le aziende e voglio spiegare cosa intendo con questa parola: quando la uso, vedo uno spettro di possibilità profondo e variegato, dal piccolo imprenditore che sta lanciando la sua attività con grande passione o ha deciso che è ora di crescere, all’azienda più strutturata che ha bisogno di ritornare sulla sua comunicazione, passando per chi mi chiede di dare vita a cataloghi e lookbook che esaltino e raccontino prodotti e collezioni.

È per questo motivo che ho pensato a servizi fotografici per le aziende diversi che per obiettivo, impegno, durata, hanno caratteristiche specifiche e sono adatti a persone, attività, progetti e obiettivi diversi.

Ritratti e reportage

Tra i miei servizi per le aziende troverai tre ritratti e reportage:

null

Narra la tua storia – Ritratti di te e della tua attività è il ritratto professionale giusto se hai deciso che è ora di dare alla tua impresa personale le immagini che si merita, fotografie belle da usare online e offline. Ho pensato in particolare alle attività artigiane, alle case-bottega, a te che hai scommesso su te stessa, vuoi raccontarti e raccontare il tuo lavoro, i tuoi prodotti e anche quello che c’è dietro la loro produzione, la bottega e l’artigianalità.

null

Il servizio fotografico ambientato è perfetto se sei agli inizi e vuoi mostrarti nei panni di professionista e persona creativa, entusiasta e pronta per iniziare a raccogliere i frutti del suo lavoro. È perfetto per presentarti con una immagine curata e personalizzata, ambientata in laboratorio o nell’ufficio (o casa-ufficio), che è tanta parte del tuo lavoro di freelance.

null

Il ritratto professionale classico ha una missione precisa: darti delle belle fotografie realizzate in studio, quelle che hai rimandato fino a questo momento ma non possono più aspettare perché devi usarle in maniera coerente su sito, profili social e dove è giusto che chi ti scopre e si interessa a quel che fai ti possa anche vedere. Puoi dire addio ai selfie fatti con lo smartphone e abbracciare la professionista che emergerà da queste immagini.

Lookbook e cataloghi

Amo mettermi in gioco insieme ad altri professionisti e partecipare alla creazione di due prodotti importanti e complementari come i lookbook e i cataloghi.

null

Il lookbook è studiato per raccontare prodotti, una collezione, per costruire un mondo e una storia che emozioni e della quale si desideri fare parte. È la parte creativa che volendo si aggiunge al catalogo che illustra e informa. È un classico nel mondo della moda ma potresti scoprire che può servire anche a comporre un portfolio dei tuoi lavori diverso dal solito.

null

Le fotografie per cataloghi ed e-commerce fanno parte della fotografia commerciale e pubblicitaria e serve a far vendere i prodotti fotografati e descritti al suo interno: le fotografie e le descrizioni devono lavorare insieme per arrivare all’obiettivo finale. Chi sfoglia il catalogo e non può vedere e toccare un prodotto ha bisogno che la fotografia sia quel prodotto e ne metta in luce qualità, specifiche e dettagli. È un lavoro che richiede cura e attenzione, per il fotografo una sfida classica e sempre coinvolgente.